Chi siamo

Una comunità di giovani che dal 2009 si incontrano per confrontarsi e formarsi sui grandi temi dell’agenda politica, grazie all’impulso originario ed al supporto delle dirigenze nazionali di associazioni e realtà giovanili di ispirazione cattolica. Il nostro impegno è “pensare politicamente” sui temi della democrazia alla luce della Dottrina sociale della Chiesa. Siamo una aggregazione apartitica, plurale, di persone disposte ad un confronto responsabile. Dal 2018, al termine del percorso annuale chi ha frequentato con costanza riceve un attestato, segno della condivisione di questo percorso.


Da dove veniamo

Nel 2009 alcune associazioni ecclesiali di giovani che partecipavano al Forum Nazionale dei Giovani hanno sentito l’esigenza di trovare uno spazio comune di confronto. Da quel tempo p. Francesco Occhetta ospita presso la Civiltà Cattolica la nostra esperienza, che all’inizio era rivolta ai giovani “dirigenti” delle associazioni e dei movimenti. C’erano gli esponenti di Azione Cattolica, Fuci, Agesci, Acli, Fim-giovani.
Dopo un paio d’anni si sono aggiunti giovani che condividono il nostro cammino e anche alcune Diocesi. Siamo tanti e diversi, proveniamo da molte zone d’Italia e questa è sempre stata la nostra forza.


Cosa offriamo

Negli anni abbiamo affinato un metodo. Ogni incontro si compone di quattro momenti, ciascuno dei quali è fondamentale nel percorso di conoscenza reciproca e di coinvolgimento attivo che la nostra proposta offre. L’esperienza, infatti, vuole privilegiare persone motivate e desiderose di coinvolgersi e mettersi in gioco. Per questo, ai partecipanti ammessi richiediamo l’impegno della massima puntualità e della partecipazione a tutti gli incontri in calendario e a tutti i quattro momenti proposti.


Verso dove andiamo

Abbiamo il desiderio di “connettere” realtà politiche virtuose, territori e buone politiche. Offrire loro il nostro modello e camminare insieme. Il “coinvolgimento attivo” dei partecipanti è per noi la base di un modello esportabile nelle diocesi, nelle realtà associative (nei vari campi di formazione, nei momenti di riflessione sulla cultura della politica ecc.) e nei luoghi quotidiani della cultura. Tutto è sotto la luce del sole, ma ci può comprendere solo chi vive questa esperienza. Gli incontri sono trasmessi in streaming e restano disponibili online: questo ci permette di utilizzare i contenuti (studi, video, tecniche di gruppo, casi concreti) anche all’interno dei nostri ambiti di impegno, specifici e personali. Sono già trascorsi 10 anni dal primo incontro: il nostro percorso ha una veduta lunga, il suo orizzonte non è quello dell’immediatezza, ma del raccolto che verrà dopo la semina. Per questo motivo desideriamo educarci all’ascolto reciproco e al rispetto di tutti i frequentanti per sé stessi, per gli altri e per i luoghi (e le comunità) che incontriamo


Gli organizzatori

Coordinatore: p. Francesco Occhetta sj
Accoglienza: Luigi Bartone (responsabile), Ciro Cafiero, Rosalba Famà, Giuseppe Bova Crispino
Comunicazione: Tommaso Galeotto (responsabile), Paolo Bonini, Corrado Cassani, Marco Fornasiero, Sara Morgante, Maria Francesca Simeoni, Gianluca Porta, Francesca Carenzi
Iscrizioni: Marco Fornasiero, Michele Tridente
Laboratori: Giulia Milani (responsabile), Massimiliano Censi, Jacopo Giammatteo




search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close